30/06 - 02/07: Assemblea cittadina sulle politiche sociali

  • Stampa

30/06 02/07: Assemblea cittadina sulle politiche sociali

Martedì 30 giugno, mercoledì 1 luglio e giovedì 2 luglio si terrà presso la sala San Felice una assemblea cittadina sulle politiche sociali. Sarà loccasione per mettere a fuoco tutte le aree che compongono il tessuto sociale, evidenziando criticità e buone pratiche. Il programma prevede: la presentazione delle nuove misure regionali di contrasto alla povertà come i cantieri di cittadinanza; la presentazione delle misure di politiche giovanili da parte del dirigente competente della Regione; il punto sulle misure messe in campo dallamministrazione comunale (dal sociale alla pubblica istruzione); la programmazione di nuovi interventi soprattutto in campo educativo; un passaggio sui tanti aspetti e sulle diverse aree di interesse di una comunità cittadina (famiglie, diversabili, ammalati, anziani, immigrati, esperienze di volontariato ecc.) a cura di referenti qualificati, istituzionali e provenienti dallassociazionismo. Lultimo giorno sarà dedicato alla missione educativa e alla programmazione di un nuovo progetto educativo-culturale della rete scolastica. Tra gli interventi ci sarà anche quello graditissimo del nostro vescovo mons. Luigi Martella.
Chiuderà lassemblea un breve momento di testimonianza da parte di studenti di scuola superiore secondaria impegnati in attività culturali e di volontariato nonché la proiezione di un cortometraggio realizzato dagli studenti della 4^A del liceo classico Matteo Spinelli, I cavalieri di Aristofane, vincitore del concorso Certamen. Libertà e poteri forti in Atene e Roma bandito dalla Stilo editrice.
Il titolo dellassemblea non rappresenta uno stato di fatto ma un obiettivo: rendere più coesa la nostra comunità cittadina partendo dalla constatazione che tutte le componenti della nostra società sono ugualmente importanti e che il giusto equilibrio rappresenta la massima aspirazione per il buon andamento di una polis. La cittadinanza tutta è invitata.

Michele Sollecito,
Assessore alla Solidarietà Sociale

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie tecnici e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sull'utilizzo dei cookie. Informativa estesa